Pecore in Europa | Il primato va in Spagna e Turchia, e la Sardegna?

Pubblicati da Eurostat i dati aggiornati sul numero di capi ovini presenti nelle diverse regioni Europee.

La Sardegna si colloca al terzo posto tra le regioni europee con 3.248.000 capi ovini. Il dato risulta inferiore solamente a quello dell’Extremadura (3453 mila) regione della Spagna centro occidentale e delle provincie orientali turche che si collocano ai confini con Armenia e Iran e fanno registrare un valore che sfiora i 5 milioni di capi. Va detto che i dati relativi alla Turchia non sono aggiornati e potrebbero risultare sovrastimati mentre i restanti dati fanno riferimento al biennio 2014-2015. Subito dopo la Sardegna si collocano altre due regioni spagnole la Castilla Leon e la Castilla La mancha con 2,5 milioni di capi a testa.

Da notare come tra le prime 25 regioni europee si collochino numerose regioni turche e spagnole, tutta l’Irlanda comprese le contee attualmente appartenenti alla giurisdizione britannica, numerose regioni della Romania, l’isola greca di Creta e altre regioni elleniche.

Nella infografica che seguirà (verrà pubblicata nei prossimi giorni) presenteremo i dati sull’andamento dei capi nell’ultimo decennio e vedremo come al continuo calo dei capi allevati in Sardegna e Spagna si affianchi  un notevole incremento in alcune regioni italiane e nelle aree mittel europee della Romania e dell’Ungheria.

FSC – STAFF SEO Sardinian Socio Economic Observatory

FONTE: EUROSTAT

 

SEO capi ovini 1png

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...